Attualità, notizie e manifestazioni

Sport e allevamento
dell’Haflinger in Alto Adige

Cala il sipario sul Campionato Sportivo Haflinger Europeo 2021!

Team Suedtirol EUCH 2021
Foto: TEAM myrtill

Sono state quattro giornate ricche di emozioni quelle trascorse nel Centro Equestre di Stadl Paura, in Austria, dalla Parata delle Nazioni fino alla solenne cerimonia di premiazione, che lasciano ricordi indelebili a partecipanti e spettatori. 
Ben 278 cavalli da 12 nazioni erano presenti a Stadl Paura, in Austria, per concorsi che hanno registrato un livello tecnico notevole. A tenere alti i colori dell’Italia, numerosi concorrenti altoatesini con i propri cavalli, con grande successo; le nostre congratulazioni vanno a: 
Priska Kelderer con il figlio di More than Words, Monsun G-Z BZ28826, ha conquistato l’argento nella categoria riservata ai cavalli giovani nel trail e nel western pleasure, bronzo nell’horsemanship e un magnifico oro nel ranch riding. 
Luca Zeni ha vinto la medaglia di bronzo con Zarife BZ28838 nel trail, quella d'argento nel ranch riding per cavalli giovani, oltre alla medaglia d’oro nel reining. 
Il campo da reining era stato oggetto di discussioni prima dell’evento, ma i reiner altoatesini non si sono lasciati intimorire e si sono aggiudicati l’intero podio in categoria per cavalli giovani, con Luca Zeni al primo posto, davanti a Judith Faller con Zusan BZ28798 e a Franziska Mairhofer con Zara BZ28902. In categoria per cavalli adulti Mirjam Brunner e la sua Tosca BZ27921 si sono piazzate al 4° posto nella prima prova, riuscendo a vincere la seconda e venendo purtroppo eliminate a causa di un errore nella finale.
Negli attacchi Kathrin Karosser ha vinto con Sakura 040003824060917 l’argento tra i cavalli giovani, mentre è stata purtroppo eliminata con V-Amanda-W BZ28436.
Gli atleti altoatesini si sono però mostrati molto forti anche al di là del medagliere: nel salto ostacoli Susanne Kremer con Ulisse-Z BZ28144 ha ottenuto il 5° posto in categoria cavalli di sei anni e oltre, lasciandosi alle spalle una concorrenza davvero agguerrita, mentre Vera Senoner è stata purtroppo eliminata con Viola-Z BZ28446, raggiungendo invece l’ottava posizione insieme a Waaris-Z BZ28735 tra i cavalli giovani.
Degno di nota anche il 5° posto di Christine Kofler nella categoria dressage difficile con lo stallone More than Words DE473730450310. In categoria dressage per cavalli di 4 anni Verena Lentsch, alla sua prima partecipazione al Campionato Sportivo Europeo, ha ottenuto un buon 6° posto insieme ad Arabella HU BZ29310; altri altoatesini presenti nel dressage erano Francesco Rizzello con Bananajou-A BZ29243 (12° posto tra i cavalli di 4 anni) e Svenja Ratschiller con Zebra BZ28717 (13° in categoria 5 anni).
L'Alto Adige ha ben figurato anche nel salto in libertà: 4° posto per lo stallone William-B BZ29644, di proprietà di Nicola Metzger, e 5° per Adiemo-Z-A BZ29245 di Luisa Schenk.
Heidi Marini, che ha gareggiato nel concorso completo per cavalli giovani, dopo un esordio promettente è stata eliminata a causa di una disattenzione della sua cavalla Z-Tebby BZ28969 nella prova di dressage.
Congratulazioni anche a Vanessa Mader e Angela Kirchmair, entrambe vincitrici dell'oro per l'Austria con un cavallo allevato da Luisa Schenk: la prima con Rosenrot BZ26657 nella Coppa delle Nazioni, la seconda con Windos Ass (Weltmeister-Z-U) BZ28147 nel salto ostacoli in categoria cavalli adulti.
Tutto questo in diretta mondiale, poiché tutte le gare sono state trasmesse in diretta streaming. Immagini strepitose che esaltano una razza davvero universale.
L'ex presidente della Federazione di Bolzano Walter Oberhofer, supportato da Luca Marini, ha moderato con grande slancio la cerimonia di apertura con la Parata delle Nazioni, oltre alla solenne cerimonia delle premiazioni finali. Il ricevimento serale all'insegna dell'Euroregione Tirolo, Alto Adige, Trentino, culla della razza, ha fornito l'opportunità per lo scambio di idee e il networking.
Si è trattato di un evento importante per la comunità Haflinger europea, che ha finalmente avuto modo di ritrovarsi dal vivo per confrontarsi e gareggiare, mettendo in primo piano ciò che la accomuna: l'irrefrenabile passione per il cavallo Haflinger. Sono infatti questi gli eventi che consentono di valorizzare la razza: l'incremento che la domanda di soggetti provenienti dalla Provincia di Bolzano sta registrando ormai da diverso tempo, con un conseguente aumento dei prezzi, è sicuramente anche frutto dell'attento lavoro sulla qualità della produzione locale, sia in termini di selezione che di sport. E grazie alla bravura degli atleti con performance di alto livello tecnico, i nostri Haflinger hanno potuto dare il meglio!

Vincitori di medaglie               Medagliere

Galleria fotografica

News e attualità

Termine

Calendario 2021
Appuntamenti all'insegna dell'Haflinger

Großer Erfolg für Südtiroler Fahrer

Eventi sportivi Haflinger
Risultati

Corso western 2021

13/09/2021
Corso di preparazione
Trail, ranch riding e horsemanship

Team Suedtirol EUCH 2021

30/08/2021
Cala il sipario sul Campionato Sportivo Haflinger Europeo 2021! 
Risultati importanti per gli atleti altoatesini

Rassegne Puledri 2021

04/09-16/10/2021
Rassegne puledri 2021
Appuntamenti e informazioni

Campionato Puledri 2021

26/07/2021
Campionato Provinciale Puledri e Cavalli Giovani
Come si presenta la selezione altoatesina?

Campionato Puledri 2021

02/10/2021
Campionato Provinciale Puledri e Cavalli Giovani

Haflinger-Sporttage 2019

09-10/10/2021
Giornate Sportive Haflinger 2021
Dati di accesso