HOME  |  DEUTSCH  |  ENGLISH

39100 Bolzano, Via Galvani 38
Tel. 0039 0471 063970
Fax 0039 0471 063971
info@haflinger-suedtirol.com
Part. IVA IT00307400218

 

Notizie 

 

Un regalo davvero speciale! 
 

18/12/2018 – Il calendario 2019 con bellissime immagini di Haflinger ed un abbonamento annuale per la rivista specializzata Haflinger Info al prezzo di soli €33,00!

(offerta valida fino al 31/12/2018)

Ordinazioni presso info@haflinger.eu

 



Campagna promozione stalloni 2019
 

17/12/2018 – A febbraio uscirà Haflinger News con la presentazione degli stalloni disponibili per l’imminente stagione di monta. Si provvederà ad una presentazione oggettiva degli stalloni, con i loro pregi e i risultati conseguiti, secondo uno schema unificato. L’intenzione non è quella di fare pubblicità, ma di informare gli allevatori. A tal fine proponiamo agli allevatori di stalloni un pacchetto di servizi articolato come segue:

  • Presentazione su Haflinger News
  • Presentazione sul sito della Federazione www.haflinger.eu
  • Presentazione in occasione della Parata Stalloni di Lana


Tariffa per un pacchetto promozionale completo:
• Promozione di 1 stallone: € 250 per soci, € 500 per non soci
• Promozione di 2 stalloni: € 450 per soci, € 900 per non soci
• Promozione di 3 stalloni e oltre: € 200 per stallone per soci, € 400 per stallone per non-soci.
Il costo indicato s’intende comprensivo di IVA.

Le foto e i dati di contatto della stazione di monta devono essere trasmesse all’Ufficio di LG della Federazione di Bolzano entro e non oltre il 15/01/2019. Tel. 0471 063973, E-Mail: franz.spiess@haflinger.eu


Festa di Natale presso il birrificio Forst di Lagundo
 

14/12/2018 – È ormai tradizione che gli organi della Federazione e i presidenti delle varie associazioni si ritrovino alcuni giorni prima di Natale per farsi gli auguri e chiudere insieme un anno ricco di eventi. Anche questa volta è stato così e giovedì 13 dicembre, dopo la seduta del direttivo, ci si è dati appuntamento presso il birrificio Forst di Lagundo. I partecipanti erano circa 40: oltre ai membri del consiglio di amministrazione, della commissione di razza e dei comitati per allevamento, sport e marketing, erano presenti anche i presidenti delle associazioni allevatori, dell'Associazione Sportiva e dei Giovani Haflinger e Noriker, oltre ai collaboratori della Federazione.


I partecipanti hanno potuto visitare il celebre birrificio altoatesino

Dopo un'interessante visita guidata alle strutture del celebre birrificio altoatesino, ci si è poi ritrovati nella caratteristica sala Sixtus per una piacevole merenda e per rivivere insieme gli avvenimenti più significativi di un anno molto intenso. Il Presidente Erich Messner e il direttore Michael Gruber hanno offerto ai presenti un piccolo omaggio in segno di ringraziamento per la qualità del lavoro svolto, il calendario Haflinger 2019, e augurato a tutti un lieto Natale, oltre ad un nuovo, entusiasmante anno all'insegna degli Haflinger.



Corso su cura e benessere del cavallo

Clinica veterinaria Salten – S. Genesio, venerdì 7 dicembre 2018
 


Nicola Metzger spiega quali siano le necessità del cavallo
 

11/12/2018 – Lo scorso 7 dicembre si è tenuto presso la clinica veterinaria Salten di S. Genesio un corso sulla cura e il benessere del cavallo. L'evento, organizzato da "Bring – Consulenza per l'agricoltura montana" in collaborazione con la Federazione Provinciale Allevatori Cavalli Haflinger dell'Alto Adige, ha raggiunto il numero massimo di partecipanti previsto e tutti i presenti hanno mostrato grande interesse.
I due relatori, il medico veterinario Alessandro Botte e Nicola Metzger, hanno affrontato gli argomenti trattati con la massima competenza.

Il dott. Botte ha dato il via al corso, introducendo il complesso apparato digerente del cavallo e toccando temi come la base dell'alimentazione equina e le diverse tecniche di foraggiamento. È stata poi la volta di Nicola Metzger, che ha spiegato quali siano le necessità del cavallo e come gli si possa venire incontro con una stabulazione a lui consona, illustrando i pro e i contro delle varie opzioni. I partecipanti hanno potuto inoltre visitare la nuova e moderna clinica veterinaria e di farsi un'idea di come gestire al meglio fattori chiave come la temperatura e l'illuminazione nei diversi tipi di scuderie.

Il corso è stato apprezzato molto, tutti i presenti hanno potuto apprendere nozioni fondamentali che potranno certo tornare loro utili.



 

Haflinger Info - è uscito il nuovo numero!


Nell'edizione corrente trovate i seguenti temi: 

  • Campionato Puledri:
    il più amato dal pubblico – anteprima
  • Cavalcata di S. Leonardo:
    20° anniversario – anteprima
  • Giornate Sportive:
    l'Haflinger a 360° – anteprima
  • ecc.

 

Haflinger Info esce quattro volte all’anno, il costo dell'abbonamento per l'Italia è di € 25,00, per l’estero di € 28,00.  modulo richiesta abbonamento



Prove attitudinali a S. Genesio – prestazioni eccellenti
 
28/11/2018 – Lo scorso 24 novembre tre giovani fattrici hanno sostenuto le prove attitudinali presso il Centro Equestre di S. Genesio. Un gruppo ristretto ma che ha saputo dare il meglio, come il giudice Michele Toldo ha confermato nelle sue valutazioni. Mentre VATNE BZ28374, figlia di Steintänzer D.410733303 e di proprietà di Markus Theiner di Malles, ha sostenuto entrambe le prove previste (equitazione e attacchi), UMBRIA BZ28210, figlia di Winterstern BZ25226 e di proprietà di Georg Oberkofler di S. Genesio, e ROSALIE BZ26975, figlia di Maxl–B BZ24548 e di proprietà di Alois Höller di S. Genesio, si sono cimentate solamente negli attacchi.
 

VATNE BZ28374, di proprietà di Markus Theiner di Malles      
Cavallo Equitazione Attacchi
Vatne BZ28374 9,07 9,00
Umbria BZ28210 8,56
Rosalie BZ26975 8,28



VATNE BZ28374 agli attacchi (sx.), nel cross-country (mezzo) e nel dressage (dx.)



 Lotteria – Rosser Ball 2018


26/11/2018 – È disponibile la lista dei vincitori.

I premi devono essere ritirati entro il  20/12/2018.
Prego contattare Max Marmsoler – Tel. 333 4065180



 
Lotteria – Corse al Trotto
di S. Martino
 
 
20/11/2018 – È disponibile la lista dei vincitori.
 


20° edizione della Cavalcata di S. Leonardo in Alta Badia

Presenti cavalli provenienti da tutto l'Alto Adige
 

06/11/2018 – La tradizionale Cavalcata di San Leonardo a Badia è giunta alla sua 20° edizione ed in occasione di questo anniversario era presente un numero di cavalli e cavalieri mai visto prima. Ben più di 130 cavalli e circa 450 persone hanno sfilato lungo il centro di Badia, partendo da Pedraces fino a San Leonardo, dove si è poi tenuta la benedizione dei cavalli e dei loro allevatori da parte del decano Iaco Wendelin Willeit. Oltre ai contadini e cavalieri locali e delle valli ladine limitrofe, quest’anno erano presenti anche varie delegazioni dalla Val Pusteria, Val Aurina, Sarentino, San Genesio, Renon, Termeno, Val Venosta, Anterselva e Castelrotto. Tra i partecipanti anche il cantante sudtirolese Norbert Rier in carrozza, la regina dei cavalli avelignesi della Val Sarentino, il team Renon vincitore dell’ultima edizione della cavalcata di “Oswald von Wolkenstein” e la squadra Haflinger partecipante alla cavalcata di “Oswald von Wolkenstein” come anche il pluricampione italiano ed europeo di attacchi razza haflinger Hannes Weitlaner... Per saperne di più
 


Nicola Metzger sul celebre stallone Alpenbue-I
 


La quadriga dell'Associazione Allevatori Haflinger della Val Sarentino, condotta da Jakob Gross, insieme alla Reginetta degli Haflinger Andrea Aster


Il celebre allevatore di Lana Peter Braun (a sx.), in sella alla sua bellissima fattrice V-Biuti PB, insieme ad Alois Zöggeler su V-Bonita PB


Galleria fotografica ufficiale



Campionato Puledri Italia 2018 – 28 ottobre a San Genesio

Il giorno della verità per 51 puledri
 

25/10/2018 – L'ultimo weekend di ottobre ha avuto luogo a San Genesio il Campionato Puledri dell'Alto Adige, giunto ormai alla sua 16° edizione, e aperto quest'anno per la prima volta a candidati provenienti da tutto il territorio italiano. La manifestazione è sempre molto amata dagli allevatori, stimola la collaborazione reciproca ed offre la possibilità di confrontare fra loro i vari esemplari. L'apertura del Campionato a tutti gli allevatori italiani interessati è stata una scelta decisamente molto apprezzata, visto che l'evento è una piattaforma significativa anche in un'ottica di commercializzazione potenziale. A far parte della giuria quest'anno c'erano Valerio Raschetti, esperto italiano di razza, Peter Zöggeler in veste di rappresentante degli allevatori altoatesini e il giudice di razza tirolese Lothar Zebisch, che insieme hanno svolto un lavoro qualitativamente molto elevato. Anche Lukas Scheiber ed Erich Messner, presidenti rispettivamente dell'AMHAS e dell'ANACRHAI, hanno elogiato il grande successo della manifestazione.
 


I vincitori fra i puledri maschi (categoria Italia): (da sx.) il 4° classificato NACHTFÖHN-B, di proprietà di Zita Hillebrand di S. Pancrazio, con Katja Müller, il 3°classificato WILLIAM-B, di proprietà di Hartmann Zelger di Nova Ponente, il vicecampione ADLERFELS II HU-B con Georg Oberkofler (e di proprietà di Franz Oberkofler di S. Genesio) ed il campione d'Italia WIXEN AM-B, di proprietà di Daniela Nicolodi di Isera (TN)
 

Le più belle puledre (categoria Italia): (da sx.) la 4° classificata BAYA HL con Simon Lunger (e di proprietà di Hans Lunger di Carnedo), la 3° classificata BRITA PB, allevata da Peter Braun di Lana e di proprietà di Matteo Ferrari di Arco (TN), la vicecampionessa BLONDEGITSCH con Alois Zöggeler di Fiè allo Sciliar e la campionessa BEAUTY, di proprietà di Erich Steiner di Lazfons
 

WIXEN AM-B TN13273, di proprietà di Daniela Nicolodi (Isera TN), è stata eletta campionessa della categoria Italia



È altoatesina la campionessa fra le puledre: BEAUTY BZ29523, di proprietà di Erich Steiner, Lazfons



BEAUTY BZ29523, molto tipica, ha vinto anche la categoria generale




Il campione fra i puledri maschi altoatesini (e vicecampione in categoria Italia) ADLERFELS II HU-B BZ29648, di proprietà di Franz Oberkofler, con (da sx.) il sindaco di S. Genesio Paul Romen, la Reginetta degli Haflinger Andrea Aster e Georg Oberkofler

Il puledro maschio WILLIAM-B BZ29644, di proprietà di Hartmann Zelger di Nova Ponente, ha ottenuto il terzo posto in categoria Italia ed è stato eletto vicecampione altoatesino



La puledra terza classificata BRITA PB BZ29458 con (da sx.) il suo allevatore Peter Braun di Lana, la Reginetta degli Haflinger Andrea Aster e il suo nuovo proprietario Matteo Ferrari di Arco (TN)


Foto: Armin Mayr
 

Galleria fotografica

Risultati puledri maschi
 

 

Risultati puledre
 



Fattrici e stalloni altoatesini promossi al performance test
 

25/10/2018 – Gli stalloni altoatesini Mandl-G-U BZ28116, Andy NR-V BZ28474, Atos-S BG11559, Stolz-S BZ27246 e Standing Eyecatcher 528005000033843, insieme alle fattrici V-Biuti PB BZ28489 e V-Bonita PB BZ28490 hanno trascorso 30 giorni di addestramento in sella e agli attacchi presso il Centro Equestre di Stadl Paura, prima di venire messi alla prova da una giuria esterna il 23 e 24 ottobre scorsi. I loro proprietari possono essere indubbiamente molto soddisfatti: i rappresentanti altoatesini si sono infatti distinti fra i 10 stalloni presenti.
 


Stolz-S BZ27246, di proprietà di Alexander Mittelberger di Meltina, il migliore tra gli stalloni altoatesini con un punteggio complessivo di 8.23

Peter Braun di Lana può essere molto fiero: la sua V-Biuti-PB BZ28489 è stata la migliore fra tutte le fattrici presenti


V-Bonita-PB BZ28490, anch'essa di proprietà di Peter Braun, si è piazzata al 4° posto


Anche le due fattrici hanno reso onore al loro allevatore. V-Biuti PB BZ28489, campionessa all'Iscrizione al Libro Genealogico di quest'anno, ha infatti ottenuto il risultato migliore in assoluto, mentre V-Bonita PB BZ28490 si è piazzata quarta. Ancora una volta gli Haflinger altoatesini hanno saputo mostrare la loro affinità con le discipline sportive.
 

Andy NR-V BZ28474, di proprietà di Norbert Rier di Castelrotto, ha raggiunto il 4° posto tra gli stalloni


Lo stallone Andy NR-V BZ28474 durante la prova a ostacoli



Atos-S BG11559, di proprietà di Georg Oberkofler di S. Genesio, agli attacchi



Mandl-G-U BZ28116, di proprietà di Egon Gamper di S. Genesio, agli attacchi...
 

...e alla prova in sella

 

Willi-V BZ28431, un figlio di Winterstern, è stato venduto in Germania
 


La campionessa V-Biuti-PB BZ28489 nel salto in libertà



Standing Eyecatcher 528005000033843, di proprietà di Josef Waldner di Marlengo

Risultati stalloni
 
Risultati fattrici
 


Calendario Haflinger 2019 
 

40 x 28 cm, carta patinata,
con 13 bellissime immagini di cavalli Haflinger
12,00 Euro + spese di spedizione

 Il calendario sarà disponibile per la prima volta sabato 27 ottobre, in occasione dell'Asta Autunnale di Bolzano, e domenica 28 a
San Genesio, sede del Campionato Puledri Italia.

Tel. +39 0471 063970 - Fax +39 0471 063971
E-mail: info@haflinger.eu



Giornate Sportive Haflinger 2018

Passerella per lo Sport equestre
 

15/10/2018 – Il secondo weekend di ottobre si sono tenute per la prima volta a Merano le Giornate Sportive Haflinger. Discipline meno diffuse come il western, il salto ostacoli e gli attacchi hanno avuto modo di trovare spazio accanto alle tradizionali corse al galoppo Haflinger autunnali. L'Ippodromo di Merano e l'adiacente Centro Equestre hanno offerto le condizioni ideali per esaltare la grande versatilità del cavallo Haflinger. Prima del gran finale delle Giornate Sportive, la tanto attesa corsa al galoppo conclusiva, il pubblico ha potuto acclamare i vincitori di giornata e gli atleti che si sono distinti al recente Campionato Sportivo Europeo Haflinger 2018.
 


Cerimonia di premiazione della finale delle corse al galoppo autunnali: (da sx.) La terza classificata Rita Zöggeler in sella a The Beauty, la vincitrice Kathrin Erschbamer su Pia Maria e la seconda classificata Irene Moser su Rexi


I campioni western in categoria adulti: (da sx.) il terzo classificato Niccolò Trevisani in sella a Inni, il vincitore Luca Tognetti su Selva e Petra Marini, arrivata seconda, su Luna


Amazzoni western di successo: Priska Kelderer e Silvia Cottone Mair su Urania, entrambe vincitrici di medaglie al recente Campionato Sportivo Europeo Haflinger 2018


Susanne Kremer e Ulisse-Z (di proprietà di Luisa Schieder Schenk), in squadra con la driver Lisa Lemayr, hanno trionfato nel "Jump & drive"


Un binomio di qualità: Stefan Hubauer e il suo stallone di 9 anni Andrey R-P si sono aggiudicati la gara di salto ostacoli



I partecipanti all'esibizione di corse al trotto: (da sx.) il quarto classificato Siegfried Nussbaumer con Quilli, Roland Pechlaner con O-Hara, arrivati terzi, il secondo classificato Alois Zöggeler con Doroty Perkins e il vincitore Alois Egger con Rosaria, di proprietà di Alfons Kofler



Anche i driver hanno potuto mettere in mostra le loro doti: (da sx.) Eduard Frötscher, Lisa Lemayr e suo padre Walter con la Reginetta degli Haflinger Andrea Aster e il Presidente dell'Associazione Sportiva Haflinger Alto Adige Richard Plack


                                                           Foto: Armin Mayr

Galleria fotografica
 
Risultati:
 
Discipline
western

 
Salto ostacoli /
attacchi

 
Corse al
trotto

 
Corse al
galoppo

 


Illustre palcoscenico per gli Haflinger

Grande festa per celebrare i nostri Campioni Europei 

01/10/2018 – L’edizione 2018 del Gran Premio di Merano- Alto Adige si è disputata il 29 e 30 settembre presso l’Ippodromo di Merano-Maia. Quest'anno anche dedicando uno spazio molto particolare anche agli Haflinger, il Gran Premio degli Haflinger appunto, disputatosi nella giornata di sabato. All’appuntamento si sono presentati i migliori Haflinger della stagione delle corse 2018, l avittoria è andata a Riki-B montata da Evelyn Pöhl.  In quest’occasione sono stati premiati anche i numerosi cavalieri e driver che avevano partecipato con grande successo al Campionato Europeo Haflinger disputatosi lo scorso agosto a Stadl Paura, in Austria, tornando a casa con un ricco bottino di medaglie. 

Nella foto  da sx Priska Kelderer (bronzo nel mountain trail), Silvia Cottone Mair (oro nella cat. Cavalli giovani horsemanship, brono nel western trail e argento nel ranch riding), Luisa Schenk con l’addestratore Martin Steiner (argento nel salto in libertà), Susanne Kremer (oro nel salto ostacoli cat. cavalli giovani ) e la reginetta Haflinger Andrea Aster.
Purtroppo non potevano essere presenti Vera Senoner (oro nel salto ostacoli cat. cavalli adulti) e Mirjam Brunner (argento nel reining).
 



 
 
Incoronati i Campioni d'Europa 2018!

 

28/08/2018 – Il Campionato Sportivo Europeo Haflinger, organizzato dall’Associazione Mondiale Haflinger Allevamento e Sport, per quattro giorni ha posto il Centro Equestre di Stadl Paura al centro dell’attenzione di tutti gli atleti Haflinger. Il Campionato viene organizzato ogni tre anni e comprende una gran varietà di diverse discipline equestri, ulteriore conferma dell’effettiva versatilità di questa razza equina... Per saperne di più
 


 

Silvia Cottone Mair su Urania, medaglia d'oro in western horsemanship, argento in ranch riding e bronzo in trail (cat. cavalli giovani)



Susanne Kremer in sella a Ulisse-Z, medaglia d'oro in salto ostacoli, categoria cavalli giovani




Vera Senoner in sella a Rosenrot, medaglia d'oro in salto ostacoli, categoria cavalli adulti

                             
Foto: Armin Mayr

Gallerie fotografiche del Campionato Sportivo Europeo 2018: Armin Mayr / Team Myrtill



 
 

Attesi migliaia di spettatori, 370 partecipanti al via e più di 330 Haflinger a Stadl Paura nell’Alta Austria

 

23/07/2018 – Ultimo weekend di agosto 2018: la ghiaia scricchiola sotto le ruote della carrozza, in cassetta c’è una signora in abito elegante, che sembra provenire da un altro secolo, così come il passeggero al suo fianco, irreprensibile con il suo cilindro. Lungo la strada si avvicina un cowboy, che alza il cappello in segno di saluto, mentre osserva due giovani ragazze in calzoni bianchi, frac e cilindro.

No, non si tratta del set di un film che presenta le diverse discipline equestri. Ci troviamo a Stadl Paura, nell’Alta Austria; il Campionato Sportivo Europeo Haflinger si terrà qui dal 22 al 25 agosto e la varietà dei protagonisti è la vera particolarità dell’evento... Per saperne di più
 


 


36a edizione della Cavalcata di Oswald von Wolkenstein

Nuova vittoria per la squadra Ritten

29/05/2018 – Il risultato finale non era mai stato tanto in bilico come quest'anno, in tutta la storia del maggiore spettacolo equestre altoatesino ma alla fine, come l'anno scorso, a trionfare sono stati Hansjörg e Paul Tauferer, Claudia Putzer e Oliver Nocker, con soli 0,44 secondi di vantaggio, davanti al team Kastelruth Dorf.


La squadra vincitrice: Hansjörg Tauferer, Claudia Putzer, Paul Tauferer e Oliver Nocker, insieme ad Oswald von Wolkenstein e Franz Wendt

La 36a edizione della Cavalcata di Oswald von Wolkenstein è stata particolarmente entusiasmante fino alla sua fase finale, tenutasi a Castel Prösels. Dopo il passaggio degli anelli presso il "Sasso" di Castelrotto, la squadra Sarntal Durnholz occupava la prima posizione, davanti a Kastelruth Dorf e Kastelruth Hauenstein; i favoriti Ritten si trovavano intanto al quarto posto. Dopo il labirinto di Siusi allo Sciliar, Kastelruth Dorf conduceva la gara con i Ritten sempre quarti. La terza prova, il galoppo con ostacoli, ha visto entrambe le squadre in ottima forma e molto veloci, con l'inserimento di Kastelruth Tisens 2 tra i "top 3".                 

La decisione finale dipendeva quindi dall'esito dello slalom presso Castel Prösels. I cavalieri hanno dato prova di grande abilità passando tra le porte del castello, davanti a un gran numero di spettatori e con temperature asfissianti. Il team Kastelruth Dorf (Martin Peterlunger, David Tirler, Peter Hofer e Alexander Rier), malgrado una prova sensazionale, ha mancato la vittoria per meno di mezzo secondo; il terzo posto è andato alla squadra di Kastelruth Tisens 2, composta da Hannes e Christian Jaider, Theodor Königsrainer e Paul Scherlin. Il nuovo trofeo, opera dello scultore Erich Trocker di Castelrotto, rimarrà così per un anno al Renon. 


Hannes Jaider con il castrone Amoroso-P BZ25831 (Sam) nel corso del passaggio fra porte di Castel Prösels; la sua squadra Kastelruth Tisens 2 si è classificata terza

La classifica finale, con i dettagli relativi a tutti i quattro tornei, si trova al seguente indirizzo: www.ovwritt.com.                                                                            



Iscrizione al Libro Genealogico 4 - 6 maggio 2018 a Merano

Grande classe – le puledre nate nel 2015
 

06/05/2018 Questa domenica si è conclusa a Merano la manifestazione per l'iscrizione al Libro Genealogico delle puledre Haflinger e Noriker di tre anni. Sono stati presentati 139 cavalle Haflinger e 21 Noriker, che hanno ricevuto la tanto attesa valutazione. 34 Haflinger, circa il 25% delle puledre presenti, hanno raggiunto la qualifica IB (molto buono). 14 soggetti hanno mancato per un pelo l'iscrizione in prima classe, ricevendo una valutazione complessiva di IIA+ (buono+). In 48 puledre hanno ricevuto una valutazione IIA (buono), in 38 IIB (discreto) e solamente una puledra è stata giudicata di terza classe. Le puledre rimandate sono state 4, che verranno valutate successivamente.

Peter Braun di Lana è stato il vero mattatore della rassegna: dal suo allevamento provengono infatti sia la campionessa V-Biuti PB BZ28489 che la vicecampionessa V-Bonita PB BZ28490; terza si è classificata la puledra Viona BZ28389, di proprietà di Waltraud Innerhofer di Verano.
 


Cerimonia di premiazione Haflinger: (da sx.) la vicecampionessa V-Bonita PB BZ28490 (di proprietà di Peter Braun) con David Unterholzner, la campionessa V-Biuti PB BZ28489 col proprietario Peter Braun, la 3a classificata Viona BZ28389 con la proprietaria Waltraud Innerhofer, la 4a classificata Vita BZ28417 (di proprietà di Josef e Julia Delueg) con Alois Höller e la 5a classificata V-Resi BZ28524 (di proprietà di Josef Mahlknecht) con Iwan Mahlknecht.
 


V-Biuti PB, campionessa della rassegna,
con il suo proprietario Peter Braun

Vincitore del concorso per la
migliore presentazione Giovani
 

V-Bonita PB, vicecampionessa,
con David Unterholzner



I più bei Noriker: (da sx.) la campionessa Rea NBZ004/15 di proprietà di Paul Gartner, la vicecampionessa Sabrina NBZ030/15 di proprietà di Edmund Seeber e le due terze classificate ex aequo, Farina 040006730062515 di proprietà di Peter Erardi e Ruby NBZ005/15 di Paul Gartner 

Foto: Armin Mayr 

Risultati Haflinger

Galleria immagini Haflinger

Risultati Noriker

Galleria immagini Noriker


 
  • News

Editoria  |  Cookie
Mappa del sito
Segnala questo sito

Fed. Prov. Allevatori Cavalli Haflinger
I-39100 Bolzano, Via Galvani 38
Tel. 0039 0471 063970 - Fax 0039 0471 063971
E-Mail info@haflinger-suedtirol.com
Part. IVA IT00307400218